Main Content

Netta crescita

Con un incremento del 6 per cento circa del numero di assicurati nell’assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie, al 1° gennaio 2020 Agrisano ha registrato nuovamente una crescita molto lusinghiera.

Nell’assicurazione di base, la cassa dei contadini conta ora già più di 149 000 clienti. Gode di particolare popolarità AGRI-contact: questa forma alternativa di assicurazione (modello di telemedicina) è stata introdotta un anno fa ed è già stata scelta da 4 500 clienti, che risparmiano così il tragitto per andare dal medico approfittando di una consulenza medica mobile, semplice e veloce 24 ore su 24, oltre che di premi attrattivi.

Agrisano ha fatto progressi anche nelle assicurazioni speciali per il settore agricolo. L’anno scorso, altri 700 contadini hanno optato per AGRI-speciale, l’assicurazione complementare che risponde ai bisogni e agli interessi specifici della popolazione agricola, completando in modo ottimale l’assicurazione di base. Anche altre assicurazioni complementari hanno registrato un aumento del numero di assicurati, in particolare l’assicurazione d’indennità giornaliera AGRI-revenu, il cui incremento è stato del 12 per cento. Attualmente, i contadini che hanno stipulato un’assicurazione d’indennità giornaliera presso Agrisano sono quasi 25 000. L’assicurazione di protezione giuridica AGRI-protect, che garantisce una copertura completa a livello privato, aziendale e della circolazione, ha segnato una crescita quasi del 3 per cento: i contadini che hanno stipulato l’assicurazione di protezione giuridica sono ora quasi 23 000.

Resta corposa anche la domanda di piani previdenziali di Agrisano Prevos e della Fondazione Agrisano. Le persone assicurate nell’ambito di un’assicurazione facoltativa di rischio o di risparmio sono oltre 30 000, il che corrisponde a una crescita del 3,2 per cento in un anno, un risultato estremamente lusinghiero.

Questa evoluzione positiva non è affatto scontata, ma è una prova di fiducia dei nostri clienti – e impone una risposta adeguata. In qualità di impresa di servizi dell’Unione svizzera dei contadini, Agrisano farà del suo meglio per proseguire su questa rotta anche in futuro e augura a tutti i clienti un anno nuovo ricco di salute e soddisfazioni.

Christian Scharpf
Direttore
Tel. 056 461 71 11