Main Content

Riduzione dei premi

 

Chi vive in una situazione economica modesta ha diritto a una riduzione dei premi della cassa malati, concessa dalla Confederazione e dai Cantoni. La richiesta deve essere inoltrata ai servizi competenti dell’Amministrazione cantonale. Gli aventi diritto sono individuati di anno in anno sulla base della loro imposizione fiscale. In alcuni Cantoni sono informati direttamente, in altri devono trasmettere alle autorità la loro domanda. Ciò significa che possono beneficiare della riduzione solo se la richiedono espressamente. Le scadenze per presentare la richiesta variano da un Cantone all’altro: in alcuni il termine scade già in primavera, in altri solo in estate. Per calcolare la riduzione cui ha diritto una persona, i servizi cantonali tengono conto del suo reddito, del suo patrimonio e della sua situazione familiare. In seguito è la cassa malati che, nel calcolo dei premi, detrae la somma decisa dalle autorità.

Competenti per i nuovi casi (decisione amministrativa), le riduzioni o gli annullamenti sono esclusivamente i servizi dell’Amministrazione cantonale. Se la persona assicurata intende contestare la decisione o ha domande in merito, deve rivolgersi alle autorità cantonali. Sulla procedura e sulla decisione amministrativa le casse malati non possono dare alcuna informazione. → Elenco dei servizi cantonali che si occupano della riduzione dei premi.

► Elenco dei servizi cantonali che si occupano della riduzione dei premi

Il modello di calcolo sul quale si basano le autorità per stabilire la detrazione gioca sovente a sfavore delle famiglie contadine, poiché esse investono nella loro azienda o sottoscrivono ipoteche, e ciò aumenta il loro patrimonio imponibile. In alcuni Cantoni questo patrimonio è un criterio importante nella decisione sulla riduzione dei premi. Consigliamo pertanto alle famiglie contadine di chiedere una consulenza alle nostre agenzie regionali.